Vivere Londra

Viaggiare, vivere, lavorare, studiare e divertirsi nella capitale britannica

Home Studiare Divertirsi Appartamenti Hotel
Siete qui: Home > Divertirsi a Londra > In giro per Londra

 

Pub
Bar
Discoteche
Musica
Teatri
Cinema
Mostre

Parchi

Ristoranti
Corsi
Ballo
Yoga e meditazione
Shopping
Mercatini
Librerie
Italians
Guide al tempo libero
In giro per Londra

 

Viaggi Online

In giro per LondraTamigi

Nelle righe che seguono cercherò di segnalarvi qualche angolo di Londra che amo particolarmente. Ovviamente mi limiterò a qualche breve cenno in proposito in quanto questo sito non è una guida turistica e approfondire troppo questo aspetto andrebbe pertanto al di fuori del suo obiettivo principale, ed anche della mia intenzione di renderlo il più sintetico possibile.

Da South Bank a Westminster

A mio avviso una delle più belle passeggiate di Londra: dalla stazione di Waterloo raggiungete la riva del Tamigi e percorretela fino al ponte di Westminster.

Neal’s Yard

Piazzetta ricca di negozietti e caffé dedicati ad alimentazione biologica e terapie olistiche.

Musei

I musei sono senz’altro uno dei punti di forza della capitale britannica, dai celeberrimi British Museum e National Gallery, che richiedono un certo numero di visite ognuno, ad altre interessanti collezioni quali, ad esempio, la Courtald Gallery, per i pittori impressionisti o la Tate Modern, per l’arte contemporanea. L’ingresso a numerosi fra i principali musei londinesi è gratuito.

Tate Britain

Fra i grandi musei londinesi questo, che è dedicato ai pittori britannici e situato sulla riva del Tamigi, è relativamente meno popolare fra i turisti, ma secondo me merita una visita.

King’s Road e Cheyne Walk

King’s Road è una bella strada nel quartiere posh di Chelsea dove è possibile trovare negozi più carini rispetto alla più affollata Oxford Street. Se da King’s Road si raggiunge il Tamigi è possibile percorrere la storica Cheyne Walk che lo costeggia.

Old Bond Street

Altra strada molto popolare per lo shopping, situata nel ricco quartiere di Mayfair, vi si trovano i negozi di molti celebri stilisti.

St. Katherine’s Dock

Nelle belle giornate di sole (non frequenti a Londra bisogna ammetterlo) questo molo per yacht a due passi dalla Tower of London ricorda vagamente un porto sul Mediterraneo.

Primrose Hill

Bel parco situato su una collina da cui si gode uno dei più suggestivi panorami di Londra. Ai suoi piedi si trova Regent’s Park Road, piena di caffé e ristorantini.

 

Hampstead Village e Hampstead Heath

Il villaggio di Hampstead è incantevole ed il vicino parco di Hampstead Heath senz’altro uno dei più belli della capitale britannica grazie alla vista che si gode da Parliament Hill, alla Kenwood House e ai pond nelle cui prossimità è piacevole prendere il sole in estate, quando i più ardimentosi si azzardano a sfidare lo scoraggiante colore marrone dell’acqua per una nuotata. Un po’ vittoriana appare la scelta di aver riservato un pond al bagno degli uomini, uno a quello delle donne ed uno ad entrambi.

Regent’s Park

Un altro dei parchi più belli di Londra e forse il più romantico. La sua atmosfera è particolarmente piacevole nei pressi della band stall e dei roseti dei Queen Mary’s gardens.

Hyde ParkHyde Park

Probabilmente il più celebre parco londinese, all’inizio non era fra i miei preferiti ma poi col tempo ho imparato ad apprezzare il piacere di una passeggiata lungo il laghetto della Serpentine.

Holland Park

Altro parco, relativamente piccolo ma molto grazioso, al suo interno si trova l’incantevole Kyoto Garden, un giardino in stile giapponese.

Richmond

Situato abbastanza lontano dal centro di Londra il villaggio di Richmond offre molto verde ed uno delle più belle passeggiate lungo il Tamigi. Consiglio vivamente un pranzo sulla terrazza del pub Pincher & Piano per godere della bellissima vista sul Tamigi.
 
Greenwich

Nel paesino di Greenwich, a sud del Tamigi, si respira l’atmosfera di una cittadina di mare. A Greenwich si trovano uno dei parchi più belli di Londra, un mercatino molto interessante e il National Maritime Museum.

Kew Gardens

Immenso giardino botanico a sud di Londra: nelle sue serre è possibile ammirare piante e alberi di tutti i continenti.

Mercatini di Spitafield’s e Columbia Road

Il mercatino di Spitafield’s è, insieme a quello di Greenwich, il mio preferito a Londra. Bello anche il vicino mercato dei fiori di Columbia Road.

Tempio Hindu a Neasden

Se vi incuriosisce visitare il più grande tempio hindu al di fuori dell’India, potete farlo a Neasden, un quartiere per il resto non particolarmente attraente situato nel nord ovest di Londra.

 

Links - Contatti - Cookie Policy

© 2007 VivereLondra.it - Tutti i diritti riservati

Copyscape